Il videogioco come memoria da conservare

Il videogioco come memoria da conservare